Mobbing

Che cosa è il Mobbing?
Il Mobbing è una forma di terrore psicologico che viene esercitato sul posto di lavoro attraverso attacchi ripetuti da parte dei colleghi o dei datori di lavoro. Le forme che esso può assumere sono molteplici: dalla semplice emarginazione alla diffusione di maldicenze, dalle continue critiche alla sistematica persecuzione, dall’assegnazione di compiti dequalificanti alla compromissione dell’immagine sociale nei confronti di clienti e superiori. Nei casi più gravi si può arrivare anche al sabotaggio del lavoro e azioni illegali. Lo scopo del Mobbing è quello di eliminare una persona che è, o è divenuta, in qualche modo “scomoda”, distruggendola psicologicamente e socialmente in modo da provocarne il licenziamento o da indurla alle dimissioni.
Le ricerche hanno infatti dimostrato che le cause del terrore psicologico sul posto di lavoro vanno ben oltre i fattori caratteriali: si fa Mobbing su di una persona ci si sente surclassati ingiustamente o per gelosia, ma anche per costringerla a licenziarsi senza che si crei un caso sindacale. Quest’ultimo è il caso del Bossing, ossia del Mobbing come strategia Aziendale di riduzione del personale. Il Mobbing ha conseguenze di portata enorme per chi lo subisce: causa disturbi psicosomatici, depressione, provoca un enorme danno all’autostima, ai rapporti interpersonali, sociali, familiari ed alla sfera sessuale. Secondo le ricerche in Italia oggi soffrono per Mobbing oltre un milione di lavoratori e almeno cinque milioni di persone sono a qualche livello coinvolte nel fenomeno, come spettatori o amici e familiari delle vittime. Si prevede una futura crescita del fenomeno.

Se sono vittima di Mobbing esistono delle forme di assistenza specialistica? Se si mi può fare un esempio?
Si. L’Associazione Italiana contro Mobbing e Stress Psicosociale da anni forma Professionisti iscritti all’apposito Albo per svolgere Consulenze Specialistiche in caso di Disagio Lavorativo. Presso questa Associazione sono stata formata da grandi Professionisti accreditati, afferenti a diverse discipline, per acquisire le competenze necessarie per valutare meglio la situazione di Disagio Lavorativo e considerare insieme un possibile cammino da intraprendere. Dopo una accurata valutazione dei fatti avvenuti, del contesto relazionale e delle specifiche condizioni lavorative si può prospettare insieme la soluzione più opportuna.

Nel caso si riveli necessario può stilare una Perizia Legale?
Si, qualora dopo una fase di Orientamento e Consulenza vengano accertate le condizioni necessarie si può optare per la stesura di una Perizia Specialistica. Mi occupo di Perizie sul Risarcimento del Danno da Mobbing e sullo Stress Lavorativo. Per svolgere tali Perizie è prevista la Somministrazione di specifici Test grazie ai quali si potrà stabilire l’esatta natura del conflitto lavorativo, l’entità del danno e la stima economica dello stesso, secondo il Medoto Ege riconosciuto ed applicato da vari tribunali.

Può aiutarmi a "stare meglio"?
Le conseguenze del Mobbing possono danneggiare seriamente il Benessere psico-fisico della persona e la sua autostima, deprivarlo delle sue relazioni sociali e sentimentali. Un percorso di Supporto e Consulenza psicologica è una valida scelta per aprire nuovi punti di vista, affrontare più serenamente le difficoltà e ritrovare il Benessere.